1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Alcoa: nel III trim. Eps sale a 15 centesimi, ma delude le attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Alcoa ha alzato il velo sui conti trimestrali e ha ufficialmente dato il via alla stagione delle trimestrali in Usa. Dopo la chiusura dei mercati il gigante statunitense dell’alluminio ha annunciato di avere archiviato il terzo trimestre del 2011 con un utile netto in salita a 172 milioni di dollari, ovvero 15 centesimi per azione, rispetto ai 61 milioni, ovvero 6 centesimi per azione, registrati un anno fa. In calo però dai 322 milioni del trimestre precedente. Gli analisti si attendevano un Eps pari a 22 centesimi. Indicazioni positive sono arrivate dal giro d’affari, aumentato del 21% a 6,4 miliardi di dollari dai 5,29 miliardi dell’analogo periodo nel 2010. Battute anche le aspettative del mercato ferme a 6,23 miliardi. La società guidata Klaus Kleinfeld ha fatto sapere che la domanda di alluminio si indebolirà in Europa e scenderà del 13% nella seconda parte dell’anno rispetto ai primi sei mesi del 2011.Nell’after hours il titolo Alcoa ha ceduto oltre il 5%.