Alcoa: Jp Morgan conferma overweight dopo i conti, tp scende da 25 a 21,5 dollari

Inviato da Redazione il Mar, 12/01/2010 - 15:13
I conti di Alcoa non hanno centrato le attese del mercato e gli analisti sono subito corsi a rivedere le proprie stime sul titolo del colosso dell'alluminio. Jp Morgan ha confermato il rating "overweight" con prezzo obiettivo sceso da 25 a 21,5 dollari. Bmo Capital ha invece tagliato il giudizio a underperform da marketperform, con target price posto a quota 15 dollari. Controcorrente invece Credit Suisse che ha alzato il prezzo obiettivo da 18 a 19 dollari con rating "outperform".

Alcoa ha riportato nel quarto trimestre dell'esercizio fiscale un utile per azione aggiustato pari a 1 centesimo di dollaro, sotto le attese che erano di 6 centesimi. Nel quarto trimestre 2008 il gruppo aveva registrato un passivo pari a 929 milioni di dollari, 1,16 dollari ad azione. I ricavi trimestrali si sono attestati a 5,4 miliardi di dollari, in leggero ribasso rispetto ai 5,7 miliardi dell'anno passato. Il dato supera comunque i 4,82 miliardi di dollari stimati dagli analisti. Includendo tutte le voci, la perdita trimestrale si attesta nel quarto trimestre a 277 milioni di dollari, 28 cents ad azione.
COMMENTA LA NOTIZIA