1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Alcoa a fari spenti in attesa dei riscontri trimestrali

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Conto alla rovescia per l’inizio dell’earning season statunitense. Come di consueto il via sarà dato da Alcoa. Il colosso dell’alluminio dovrebbe annunciare utili in calo rispetto al precedente trimestre complice la discesa del dollaro che ha comportato per il gruppo un aumento dei costi in Europa, Australia e Brasile. Aumento dei costi che dovrebbe annullare i benefici dell’aumento del prezzo dell’alluminio. Il consensus è di un utile per azione di 0,05 dollari nel terzo trimestre, inferiore rispetto ai 0,07 dollari dell’analogo trimestre 2009. Nel secondo trimestre 2010 gli utili di Alcoa si erano attestati a 136 milioni, ovvero 13 centesimi per azione.
I risultati saranno diffusi dopo la chiusura odierna di Wall Street. Oggi a New York il titolo Alcoa viaggia sulla linea della parità a dollari.
Le quotazioni dell’alluminio sono state in media di 2.110 dollari a tonnellata nel terzo trimestre 2010 rispetto ai 1.836 dollari del terzo trimestre 2009. Il future dell’alluminio quotato sul London Metal Exchange viaggia il 30% circa sotto i massimi storici toccati nel 2008.