Alcoa, al via l'earning season: pieno di utili nel terzo trimestre 2014, ricavi oltre le attese

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 09/10/2014 - 08:51
Pieno di utili per Alcoa nel terzo trimestre 2014. Il big americano dell'alluminio ha chiuso il penultimo trimestre dell'anno con un profitti che balzano a 149 milioni di dollari, ossia 12 centesimi ad azione, rispetto ai 24 milioni, ossia 2 centesimi ad azione, registrati nell'analogo periodo nel 2013. Al netto delle poste non ricorrenti l'utile per azione (Eps) si è attestato a 31 centesimi rispetto agli 11 centesimi di un anno prima, battendo i 22 centesimi indicati dal consenso Bloomberg.
Migliori delle attese anche i ricavi che sono aumentati di circa l'8% a 6,2 miliardi di dollari, sorpassando i 5,84 miliardi pronosticati dal mercato. A sostenere la trimestrale le buone performance del comparto metalli con una domanda da parte del settore delle costruzioni, aereo e dell'auto in aumento. Come da tradizione i numeri trimestrali del big newyorchese dell'alluminio segnano l'avvio ufficiale della stagione degli utili negli Stati Uniti.
Il titolo Alcoa, che ha comunicato i conti del terzo trimestre a mercato chiuso, ha archiviato le contrattazioni a Wall Street in crescita dello 0,75%, per poi accelerare nell'afterhours (+2,43%).
COMMENTA LA NOTIZIA