Alcatel-Lucent affossata dalle vendite a Parigi, a rischio contratto con At&t

Inviato da Redazione il Ven, 05/10/2007 - 10:50
Venerdì difficile in Borsa per Alcatel-Lucent che arranca nelle posizioni di coda del listino parigino con un calo che a metà mattinata è di 3 punti percentuale a quota 6,99 euro. A pesare sul titolo del gruppo guidato da Patricia Russo sono le indiscrezioni riportate dal Financial Times che potrebbe perdere il suo contratto con At&t in favore della rivale Ericsson. L'accordo con At&t risalente al 2004 per la fornitura di infrastrutture mobili per i servizi 3G prevedeva un corrispettivo di 900 milioni di dollari per Ericsson, 700 milioni a Lucent e 400 milioni a Siemens. L'estromissione di Alcatel sarebbe dovuta ai ritardi di Alcatel Lucent nella consegna delle attrezzature Wcdma.
COMMENTA LA NOTIZIA