Alazraki di nuovo in pista per Alitalia

Inviato da Redazione il Mar, 22/05/2007 - 17:06
Certi amori non si scordano mai. Potrebbe essere questa la spiegazione del continuo interesse del finanziere Paolo Alazraki per Alitalia.
Escluso dalla gara per la compagnia nel febbraio scorso, all'epoca della prima scrematura delle offerte compiuta dal Tesoro, l'imprenditore di origini armene, secondo quanto si mormora in ambienti romani, starebbe tentando un riavvicinamento che potrebbe prevedere anche una mossa a sorpresa: il lancio di un'Opa. Stando a quanto appreso da Finanza.com i gruppi manageriali e finanziari rappresentati da Alazraki avrebbero reso disponibili 350 milioni di euro per acquistare sul mercato il 26% della compagnia di bandiera, acquisti che sarebbero propedeutici al lancio di una successiva offerta pubblica.
Occorre però ricordare che il piano si scontrerebbe con la procedura già fissata dal Governo, ormai entrata nella fase delle offerte vincolanti, che dovranno essere presentate entro il 2 luglio. I soggetti rimasti in gara ufficialmente per la privatizzazione di Alitalia sono Ubm (Unicredit)-Aeroflot, AirOne-Intesa SanPaolo e Tpg-MatlinPatterson.
COMMENTA LA NOTIZIA