1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Al via l’Ipo della SPAC Made in Italy 1, punta a quotazione su Aim Italia entro giugno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ partito oggi con una presentazione alla comunità finanziaria il processo di fund raising per “Made in Italy 1”, la Special Purpose Acquisition Company (SPAC) che punta a raccogliere tra 50 e 60 milioni di euro, per poi quotarsi su AIM Italia entro il mese di giugno. Le SPAC sono società non operative che vengono quotate in Borsa e che prevedono di utilizzare successivamente le risorse raccolte con l’Ipo per l’acquisizione di un’altra società. “Made in Italy 1” è la prima SPAC di diritto italiano, promossa da tre professionisti del private equity, ed ha come obiettivo di integrarsi con una media azienda italiana, di enterprise value tra i 100 e i 300 milioni di euro, attiva nei settori che sanno tradizionalmente esprimere l’eccellenza
dell’imprenditoria italiana: arredamento, meccanica, salute, lusso, elettronica, alimentare.