Al via il cammino della Finanziaria 2007

Inviato da Redazione il Ven, 25/08/2006 - 08:14
Inizia il difficile cammino della finanziaria 2007. Il primo assaggio ufficiale avverrà nel Consiglio dei ministri di giovedì prossimo, quando Tommaso Padoa-Schioppa porterà le linee guida sul tavolo dell'esecutivo. Nel taccuino del governo Prodi e del ministro dell'Economia alla prima riga ci sono i 35 miliardi previsti, una sorta di solco invalicabile per i vertici del ministero che stanno mettendo a punto le misure: nessun passo indietro e nessuno "sconto" all'orizzonte, nonostante il miglioramento visibile delle entrate fiscali negli ultimi mesi, i mal di pancia dei sindacati e le richieste di "sostegno" che cominciano a partire da tutti i ministeri. E tantomeno, nessuna retromarcia sul terreno della guerra agli evasori. L'asse portante della Finanziaria resta comunque quello definito nei mesi scorsi: 20 miliardi di contenimento della spesa e 15 miliardi per il rilancio; interventi su evasione e altri temi delicati come pensioni, sanità, contenimento della spesa, pubblico impiego.
COMMENTA LA NOTIZIA