1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

AirOne: Toto, la privatizzazione Alitalia non dovrebbe essere operazione per fare cassa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La privatizzazione di Alitalia non dovrebbe essere un’operazione in cui il Governo si propone di fare cassa, bensì di salvare e rilanciare un asset importante e strategico per il Paese, quale Alitalia è. Noi abbiamo scelto di mettere i soldi innanzitutto nell’azienda perché il nostro è un piano non solo di risanamento, ma anche di rilancio, con investimenti complessivi 3 volte superiori a quelli di Air France”. Così ha commentato il presidente di Air One, Carlo Toto, le novità emerse ieri durante il dibattito alla Camera dei Deputati. Il numero uno di AirOne cerca di rimescolare le carte, sottolineando che “La nostra offerta economica per Alitalia è, nel complesso, superiore alla proposta concorrente: tra cash al MEF, acquisto di obbligazioni, aumento di capitale e riconoscimento differito di azioni Alitalia agli aderenti all’Opa, il nostro piano prevede un impegno di 1,5 miliardi di euro, mentre l’offerta concorrente di 1,4 miliardi”.