Airbus, colpo da 7 miliardi di dollari a Farnborough

Inviato da Redazione il Mer, 21/07/2004 - 09:05
Etihad Airways, giovane compagnia aerea nata a novembre e basata ad Abu Dhabi, ha stupito ieri il mercato con il maggiore ordine mai effettuato per velivoli di grandi dimensioni. La linea aerea mediorientale ha siglato con Airbus un memorandum di intesa per l'acqsuito di 24 aeromobili tra cui 4 supejumbo A380, con l'opzione per l'acquisto di ulteriori 12. Il valore dell'operazione si aggira attorno ai 7 miliardi di dollari al lordo di eventuali sconti. Obiettivo della rampante compagnia aerea è di diventare la terza compagnia aerea ad avere un hub di rilevanti dimensioni in quella regione dopo Emirates, basata a Dubai e Qatar Airways. Il suo sviluppo conferma il progetto di alcuni stati arabi di utilizzare l'aviazione come un volano per le infrastrutture, il turismo e l'economia e per garantirsi un futuro che non sia completamente dipendente dal petrolio.
COMMENTA LA NOTIZIA