1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Air France: utili quadruplicati nel III trimestre, ma non è sufficiente per evitare i licenziamenti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Volano gli utili di Air France- Klm. La compagnia aerea francese, al centro dell’attenzione le scorse settimane per il maxi piano di ristrutturazione interna che ha provocato una reazione violenta da parte di alcuni dipendenti, ha riportato nel terzo trimestre un utile netto di 480 milioni di euro, contro gli 86 milioni del corrispondente periodo del 2014, quando i risultati erano però stati appesantiti da un lungo sciopero da parte dei piloti (che aveva eroso circa 330 milioni di guadagni). Il fatturato è salito del 10,8% a 7,4 miliardi. Nonostante il miglioramento Air France sottolinea che “il disequilibrio tra l’offerta e la domanda prosegue su diversi mercati importanti, traducendosi in una pressione durevole”. Non solo. L’amministratore delegato del gruppo Alexandre de Juniac ha affermato che “il miglioramento però non permetterà di compensare il differenziale di competitività rispetto ai concorrenti né di disporre di mezzi finanziari per la crescita del gruppo”.