Air France-Klm: migliora la perdita nel I semestre, ancora presto per una decisione su quota in Alitalia

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 26/07/2013 - 09:28
Quotazione: AIR FRANCE
Air France-Klm ha riportato nel primo semestre una perdita netta pari a 793 milioni di euro, in miglioramento dal rosso di 1,26 miliardi dell'analogo periodo del 2012. In aumento dell'1,3% il fatturato a 12,3 miliardi. Per quanto riguarda il secondo trimestre la perdita è stata di 163 milioni di euro, dai -895 milioni di un anno fa mentre i ricavi sono saliti dell'1,2% a 6,58 miliardi. Il risultato operativo nel primo semestre è stato pari a -451 milioni dai -690 milioni di dodici mesi fa. Bene anche il debito netto calato di oltre 600 milioni a 5,3 miliardi di euro.

La compagnia aerea per il secondo semestre si aspetta un miglioramento del risultato operativo in linea con quello del primo semestre e a un calo del debito rispetto a fine 2012. Il gruppo ha poi annunciato che in autunno prenderà importanti misure complementari nei settori dei voli a medio raggio e del cargo.

Per quanto riguarda la quota del 25% che Air France detiene in Alitalia, il cfo del gruppo franco-olandese ha dichiarato a Bloomberg Tv che è un po' troppo presto per prendere una decisione strategica. Il manager ha aggiunto che una decisione verrà presa ma la compagnia italiana ha messo a punto recentemente un nuovo piano industriale per i prossimi tre anni e alla fine dell'anno si dovrà con il management per vedere come sarà il futuro della compagnia.
COMMENTA LA NOTIZIA