1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Air France conferma piano esuberi: nel 2016 mille uscite volontarie

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La compagnia aerea francese Air France taglierà 1000 posti di lavoro nel 2016. La conferma è arrivata ieri da parte dell’ad della compagnia, Frederic Gagey, durante il primo incontro con i sindacati dal 5 ottobre scorso, quando alcuni dipendenti avevano aggredito il capo delle risorse umane, Xavier Broseta.

Gagey ha ribadito che le uscite saranno meno di un terzo dei 2.900 inizialmente prospettati e che saranno sotto forma di uscite volontarie e/o incentivate, non licenziamenti. La compagnia aerea aveva prospettato un taglio di posti di lavoro, probabilmente fino a 2.900 unità, all’inizio del mese di ottobre.

La notizia era arrivata in seguito al fallimento delle trattative con i sindacati dei piloti per adottare nuove misure di produttività e nell’ambito del piano di ristrutturazione denominato “Perform 2020” per ridurre le attività della compagnia nel 2016 e 2017 e tornare in un contesto di profittabilità.