1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

AIM Italia: Triboo Media annuncia fusione per incorporazione di Triboo Digitale

QUOTAZIONI Triboo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio di Amministrazione di Triboo Media S.p.A., società che controlla tra le altre properties le testate del gruppo Brown Editore, ha approvato in data odierna il progetto di fusione per incorporazione di Grother S.r.l., holding di controllo di Triboo Digitale.

Per effetto della fusione, precisa un comunicato societario, i soci di Grother riceveranno in concambio azioni Triboo Media, società quotata al mercato AIM, rappresentative di una partecipazione nel capitale sociale pari complessivamente al 44,46% post-fusione.

Al servizio dell’operazione, verranno emesse 12.776.610 nuove azioni di Triboo Media e il capitale sociale della Società passerà da 15.963.600 euro, suddiviso in 15.963.600 azioni, a 28.740.210 euro, suddiviso in 28.740.210 azioni. Successivamente alla fusione e con decorrenza dalla data di efficacia della stessa, Triboo Media assumerà la denominazione di Triboo S.p.A.

“L’operazione di fusione darà vita al gruppo integrato Triboo che, con ricavi netti consolidati nel 2015 pari a 85,8 milioni di euro e un Ebitda consolidato di 10,5 milioni di euro, si posizionerà tra i leader nell’offerta di soluzioni di e-commerce e digital media, con un’offerta unica per le imprese, dall’e-commerce in full outsourcing, dalla comunicazione, alla pubblicità on line”, precisa la nota della società quotata all’AIM Italia.