AIM Italia: Ipo col botto per TPS. Titolo sospeso per eccesso di rialzo con +20%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Acquisti scatenati sul titolo T.P.S, nel giorno dello sbarco della società all’AIM di Piazza Affari. L’azione ha avviato le contrattazioni con un rialzo del 7% e al momento è sospesa per eccesso di rialzo, segnando un rally +20%, a 3,84 euro.

Stando a quanto recita lo stesso comunicato dell’azienda, T.P.S., guidata dall’amministratore delegato Alessandro Rosso, è una realtà unica che opera nei settori aeronautico, industriale e automotive capace di affiancare i propri clienti elaborando strategie innovative e tecnologicamente avanzate, dalla progettazione al training, per soddisfare ogni loro esigenza.   

In fase di collocamento la società ha raccolto 2,87 milioni di euro, il flottante è del 15,23% con una capitalizzazione pari a circa 18,9 milioni di euro.

Integrae Sim è stato selezionato come Nomad dell’operazione.

A seguito dello sbarco a Piazza Affari, G&D si conferma azionista di controllo con l’80,5% del capitale, seguito da Massimiliano Anguillesi con una partecipazione del 4,2%. La quota rimanente del 15,2% è in mano ad altri investitori, che detengono quote inferiori alla soglia del 5%.

T.P.S., che da domani sarà inserita anche nel paniere dell’indice FTSE AIM Italia, è la sesta società Elite che sbarca a Piazza Affari. Elite è una piattaforma di servizi integrati ideata da Borsa Italiana per supportare le imprese nella realizzazione dei loro progetti di crescita.

Si tratta inoltre della quinta quotazione sul mercato dedicato alle piccole e medie imprese dall’inizio dell’anno.

In occasione dell’inizio delle negoziazioni Barbara Lunghi, Head of Primary Markets di Borsa Italiana, ha commentato:

AIM Italia, il mercato per le PMI di Borsa Italiana, rappresenta il primo passo sul mercato dei capitali per T.P.S., un’azienda dalle grandi ambizioni che ha scelto la quotazione per supportare lo sviluppo strategico e il consolidamento del proprio brand. Siamo felici che l’azienda abbia completato il percorso di ELITE, scegliendo la quotazione su AIM Italia, utilizzando questa esperienza come opportunità di crescita e di allineamento alle best practice internazionali, fondamentali nei settori in cui opera”.