1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

AIM Italia: IKF presenta domanda di concordato preventivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Brutte notizie per gli azionisti di IKF, società specializzata nel risanamento e la ristrutturazione di società in difficoltà e quotata sul mercato AIM Italia gestito da Borsa Italiana.

Il Consiglio di Amministrazione riunitosi ieri ha infatti deliberato di presentare domanda di Concordato Preventivo ai sensi dell’Art. 161 – 6° comma Legge Fallimentare.

Prima società nel 2009 a quotarsi sul mercato Alternative Investment Market di Borsa Italiana, IKF aveva visto scattare la sospensione a tempo indeterminato dalle negoziazioni di azioni e warrant dai circuiti di Borsa Italiana a fine maggio.

Alla base della sospensioni alcuni avvenimenti che avrebbero potuto influenzare la gestione aziendale e le prospettive del gruppo. Ieri sera i timori si sono concretizzati con la domanda di concordato preventivo.