1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

AIM Italia: 63 istituzionali nel capitale delle quotate, investitori esteri al 35%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nell’azionariato delle società appartenenti ad AIM Italia sono presenti 63 investitori istituzionali, di cui 41 italiani (pari al 65%) e 22 esteri (35%). Sono alcuni dei numeri contenuti nella seconda edizione dell’osservatorio sul mercato azionario per le PMI elaborato dall’ufficio studi e ricerche di IR TOP e presentato questa mattina a Milano. Gli investitori istituzionali presenti nel capitale delle aziende AIM Italia, sulla base dei dati Factset al 22 luglio 2014, è di 63 (di cui 41 italiani e 22 stranieri), per un valore
complessivo dell’investimento pari a 179 milioni di euro, corrispondente al 10% della capitalizzazione complessiva. Il numero complessivo delle partecipazioni detenute da
investitori istituzionali è di 115, per un investimento medio di 2,9 milioni di euro. Tra i più attivi: Zenit Sgr, Lemanik SA, Nextam Partners Sgr, Anima Sgr, Sella gestioni Sgr e
Arca Sgr.