Aig non si unirà alla causa legale contro il Governo

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 10/01/2013 - 10:55
Quotazione: AMERICAN INTL GROUP
American International Group, il colosso americano delle assicurazioni salvato dal Governo nel 2008, ha deciso di non unirsi alla causa legale contro il Tesoro americano, intentata da Maurice Greenberg, ex amministratore delegato e tra i principali investitori del gruppo. Greenberg, attrarverso la sua finanziaria Starr, punta il dito contro il Governo e contesta in particolare le condizioni del salvataggio che hanno creato un danno ai soci di Aig.
"Nel considerare e, infine, rifiutare il consiglio di amministrazione ha correttamente eseguito gli obblighi fiduciari e legali nei confronti di Aig e dei suoi azionisti" ha dichiarato Robert Miller, presidente del consiglio di amministrazione della società.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA