1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aicon scalda i motori, destinazione Piazza Affari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Voglia di Borsa in riva allo Stretto. Aicon, società messinese specializzata nella produzione di motor yachts di lusso, ha piantato il primo paletto in vista di un possibile sbarco sul listino milanese. Il via al progetto di quotazione è stato dato oggi dal cda della società guidata da Lino Siclari, presidente e amministratore delegato del gruppo. Siclari ha sottolineato come la quotazione rappresenti un “passaggio fondamentale per il processo di crescita e di sviluppo del gruppo”. Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre nominato Credit Suisse e UBM nel ruolo di Joint Global Coordinator dell’Offerta, lo studio Clifford Chance advisor legale dell’operazione e Aurea Corporate Finance advisor finanziario del gruppo Aicon. Cleary Gottlieb Steen & Hamilton LLP e Labruna Mazziotti Segni assisteranno le banche nella parte legale. Aicon risulta il quinto player della nautica italiana per fatturato, vanta un parco imbarcazioni costruito di 150 unità. Aicon nel corso dell’ultimo anno ha consegnato 41 imbarcazioni nuove e ha presentato 2 nuovi modelli – il 54′ Fly ed il primo Open 72′ – e ha rafforzato la sua presenza commerciale in Europa, negli Stati Uniti e nel Medio Oriente.