1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aicon: dipendenti in regime di solidarietà, riflettori puntati sul prossimo Cda

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Gruppo Aicon ha annunciato che le Rappresentanze Sindacali hanno indetto per oggi lo stato di agitazione a causa del mancato pagamento di una parte della retribuzione relativa al mese di dicembre 2010 (per la quale è stato erogato un acconto) e di spettanze pregresse. La società ha annunciato che “buona parte dei dipendenti della società Aicon Yachts SpA sarà posta in regime di solidarietà, fino alla convocazione del Consiglio di Amministrazione, che dovrà deliberare in merito alle opportune azioni correttive da intraprendere a supporto della continuità aziendale e a conseguenti correzioni e/o integrazioni alla Relazione Finanziaria Annuale da sottoporre all’Assemblea degli Azionisti”.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Aicon: nominato nuovo a.d.

Il consiglio di amministrazione del gruppo Aicon ha cooptato Roberto Onesti in qualità di consigliere e lo ha nominato nuovo amministratore delegato della società. Lo si apprende in una nota …

Aicon sospesa in attesa di nota

Le azioni ordinarie Aicon sono sospese dalle negoziazioni per la seduta odierna in attesa di comunicato. Lo rende noto Borsa Italiana.

Aicon: dimissioni di un Consigliere d’Amministrazione

Il Gruppo Aicon ha annunciato in una nota che il Consigliere d’Amministrazione Giulio Azzaretto, in carica da gennaio 2010, oggi ha rassegnato le proprie dimissioni per motivi di carattere personale.