AgustaWestland (Gruppo Finmeccanica): precisazioni articolo di stampa

Inviato da Redazione il Ven, 31/10/2008 - 08:29
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Con riferimento all'articolo pubblicato dal settimanale L'Espresso, anticipato ieri da alcune agenzie di stampa relativo a due elicotteri AgustaWestland AW139 acquisiti dalla Capitaneria di Porto, AgustaWestland, società del Gruppo Finmeccanica, precisa che il prezzo di "20 milioni di euro l'uno" per i due AW139 acquistati dalla Capitaneria di Porto non corrisponde alla realtà, come si evince da documenti pubblici che testimoniano un prezzo decisamente inferiore. Inoltre, per quanto riguarda la differenza tra il valore dell'AW139 in servizio presso la Capitaneria di
Porto e il valore dello stesso elicottero acquistato dal governo australiano, questa è determinata da una differenza negli equipaggiamenti delle due macchine. Il prezzo dei due elicotteri non è dunque paragonabile. La società - conclude la nota - si riserva di agire a tutela dei propri interessi nelle competenti sedi.
COMMENTA LA NOTIZIA