1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Agricoltura: produzione Ue in calo del 2,8%, Italia secondo produttore dopo la Francia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il valore complessivo della produzione agricola nell’Unione europea si è attestato a 405 miliardi di euro nel 206, in calo del 2,8% rispetto all’anno prima. Lo ha fatto sapere oggi l’Eurostat, l’ufficio di statistica Ue, precisando che i ribassi hanno coinvolto sia le produzioni animali che quelle vegetali.
Tra gli stati membri, la Francia mette a segno la maggiore produzione agricola del continente con oltre 70 miliardi (circa il 17% del totale), seguita dall’Italia che mostra una produzione agricola pari a 53,4 miliardi (il 13% del totale Ue).

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …