1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Agricole punta ai risparmiatori cinesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Crédit Agricole, istituto bancario francese che controlla il 15% di Banca Intesa, sta portando avanti trattative con l’Agricultural Bank of China, quarta banca del Paese, con l’obiettivo di realizzare una joint venture nelle attività di gestione fondi. Grazie a questa intesa l’istituto guidato da Jean Laurent potrebbe riuscire a fare il suo ingresso in un mercato da 2.500 miliardi di dollari proprio nel momento in cui il governo di Pechino, nel timore di una crisi del sistema pensionistico, sta spingendo per spostare liquidità dai depositi bancari verso l’industria della gestione fondi.