1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

AGENDA DEL GIORNO: titoli di Stato tedeschi, possibile offerta a tassi negativi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’intervento del presidente della Fed Ben Bernanke alla Commissione bancaria del Senato, ieri pomeriggio, non ha portato ad annunci di nuove misure di rilancio dell’economia. Con un occhio preoccupato puntato sull’Europa Bernanke si è limitato a ribadire che la Fed è pronta a nuove a appropriate azioni per promuovere una maggiore crescita. Non ci si poteva attendere realisticamente di più da un’audizione eppure a Wall Street un po’ di amaro in bocca è rimasto. Gli indici Usa hanno poi chiuso al rialzo spinti da trimestrali sopra le attese. Oggi la replica alla Commissione della Camera.

Le borse asiatiche hanno proseguito sulla scia dell’umore incerto di New York. Tokyo non è riuscita a evitare una chiusura in territorio negativo -0,32% il Nikkei. In ribasso anche Hong Kong e Shangai.

I principali eventi da monitorare oggi sono la pubblicazione delle minute dell’ultima riunione della Bank of England alle 10:30 e l’audizione di Schauble al Bundestag (12:45). Il ministro delle Finanze tedesco presenta al Parlamento il piano di aiuti per le banche spagnole.

Più ricco il carnet di appuntamenti pomeridiani. Alle 14:30 vengono diffuse le rilevazioni sul mercato immobiliare americano nel mese di giugno. Le costruzioni di nuove case dovrebbero segnare un nuovo incremento del 5,2% a 745.000 unità mentre una contrazione del 2,4% rispetto al mese precedente è attesa per il dato sui permessi edilizi, a 765.000. Alle 20:00 infine la Federal Reserve presenta il Beige Book in vista della riunione del Comitato di politica monetaria di fine mese.

Sul fronte trimestrali i big della giornata sono Bank of America in uscita alle 13:00, Ibm, eBay e American Express dopo la chiusura di Wall Street.

Sul mercato primario si presentano oggi la Germania, con un’emissione di 5 miliardi di euro di bond a due anni (cedola 0%) e il Portogallo con scadenze al 2013 per una somma compresa tra 1,75 e 2 miliardi di euro.

Altri dati di rilievo:

ZONA EURO

12:00 La Commissione europea pubblica il report mensile di finanza pubblica

USA

16:00 Scorte settimanali di greggio

Attese trimestrali principali:

Bank of NY Mellon: Eps secondo trimestre 2012 0,509 dollari
Bank of America: Eps second trimestre 2012 0,148 dollari
Ibm: Eps secondo trimestre 2012 3,428 dollari
eBay: Eps secondo trimestre 2012 0,553 dollari
American Express: Eps secondo trimestre 1,097 dollari

Alessandro Piu

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUMENTO DI CAPITALE

Carraro: offerta in opzione, sottoscritto il 99,684%

A conclusione dell’offerta in opzione nell’ambito dell’aumento di capitale, Carraro ha annunciato che sono stati esercitati 43.225.974 diritti per la sottoscrizione di 33.620.202 azioni, pari al 99,684% del totale.

Il controvalore complessivo è d…

BANCHE ITALIA

Veneto Banca: Cda chiede intervento Atlante per ricapitalizzazione

Oggi il Cda di Veneto Banca “ha riaffermato – si legge in una nota diffusa dall’istituto – la propria piena fiducia nella prospettiva dell’aggregazione con Banca Popolare di Vicenza come condizione per il rilancio delle due banche, importante per lo …

MERCATI

Chiusura di ottava di poco sotto la parità per le borse europee

Grazie a un miglioramento nella seconda parte innescato dalla revisione al rialzo del Pil statunitense del primo trimestre (+1,2%), i listini europei riducono le perdite e chiudono la settimana di poco sotto la parità.

A Londra il Ftse100 ha term…

MACRO

Stati Uniti: fiducia dei consumatori a 97,1 punti a maggio

Nel mese di maggio l’indice di fiducia dei consumatori elaborato dall’Università del Michigan si è attestato a 97,1 punti, dai 97 di aprile. Nella stima flash il dato era risultato pari a 97,7 punti.