1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Casa ›› 

Affitto: oltre il 70% sono under 44, per scelta o per lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sarà per difficoltà di accesso al mutuo o per instabilità lavorativa o ancora l’incognita di un futuro incerto, fatto sta che oltre il 70% degli italiani che sceglie l’affitto è un giovane sotto i 44 anni. E’ ciò che emerge dall’analisi sulla locazione condotta da Tecnocasa. La ricerca evidenzia come a scegliere l’affitto sono soprattutto single (44,4%, i coniugati sono il 40,5%), i giovani under 35 rappresentano il 39,3% del campione, seguiti dai 35-44enni nel 32,2% dei casi. Il 15,7% è costituito da 45-54enni, mentre sono più marginali le altre fasce d’età. La motivazione legata allo studio è più alta nei giovani tra 18 e 34 anni (9%), circa il 40% dei 18-34enni e dei 35-44enni considera l’affitto perché mosso da esigenze lavorative, mentre gli over 55 decidono di abitare in un immobile in locazione.
Nel primo semestre del 2014 quasi il 35% dei clienti ha optato per la locazione. Bilocali e trilocali sono le tipologie più richieste, la prima con il 38,5% delle richieste, la seconda con il 35,8%. La motivazione principale è la scelta abitativa (58,7%), ma è considerevole anche la percentuale di chi prende casa in affitto perché mosso da esigenze lavorative (36,5%); solo il 4,8% del campione è rappresentato da studenti.