1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Casa ›› 

Affitti: in calo a Roma e Torino, in aumento a Milano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Affitti sempre più cari a Milano, mentre scendono a Roma e a Torino. Questo ciò che emerge dall’ultima ricerca effettuata dall’ufficio studi di Idealista.it, portale immobiliare. “In una situazione di compravendite stagnanti, molti proprietari hanno optato per affittare la loro casa in attesa di tempi migliori per la vendita, così si spiega il sostanziale calo dei prezzi delle locazioni in molte aree delle principali città italiane nel 2009”. In particolare, le città che hanno visto una decisa contrazione dei prezzi dei canoni d’affitto sono state Roma (-4,1% con una media cittadina dei canoni a 15,3 euro/m2) e Torino (-5% a 8,1 euro/m2). La discesa si è accelerata nella seconda parte dell’anno. Andamento contrario invece a Milano, dove gli affitti sono saliti dell’1,3% nel corso del 2009, oltre il tasso d’inflazione (0,8% Istat). Sotto la Madonnina affittare casa costa in media 14,4 euro/m2. Nella città meneghina è aumentato però anche il gap tra le zone centrali e quelle periferiche, a causa della forte richiesta di locazioni di qualità nei quartieri del centro. Il quartiere Garibaldi-Porta Venezia ha visto infatti schizzare gli affitti dell’11,4% a 16,8 euro/m2, mentre il centro storico mantiene il primato con prezzi intorno ai 21 euro/m2.