Affittare casa nei giorni del Salone del Mobile costa fino a 4 mila euro

Inviato da Redazione il Gio, 19/04/2012 - 16:17
Quanto costa affittare casa a Milano nei giorni del Salone del Mobile? Secondo Casa.it, portale immobiliare che raccoglie l'offerta di più di 14.000 agenzie immobiliari affiliate, l'incremento delle richieste per monolocali e bilocali è stato pari al 10% con prezzi da capogiro per la sola settimana dell'evento. Da anni infatti il Salone del Mobile è un evento che richiama appassionati e turisti da tutto il mondo nella città meneghina, che per i giorni della kermesse sono alla ricerca di una sistemazione di breve durata. Un bilocale arredato e completo di tutti i servizi, nell'area clou dell'evento milanese -Porta Genova/Solari/Tortona/Savona- può arrivare a costare anche 1.150 Euro per soli sette giorni. Spostandosi nelle zone di Città Studi/Lambrate o Isola/Garibaldi le quotazioni rimangono piuttosto alte, oscillando tra i 500 e 700 euro settimanali, grazie alla vicinanza della metropolitana e alla presenza di alcuni eventi del Fuori Salone.
Due nuovi trend inoltre si stanno facendo strada per godersi l'evento a 360 gradi: il soggiorno in loft di design e l'affitto di "Temporary Spaces". Il primo riguarda l'aumento di richieste da parte degli operatori più sensibili al design per l'affitto di soluzioni immobiliari arredate da architetti. Nelle storiche aree industriali milanesi - Tortona/Bocconi/Ripamonti - affittare un loft tra i 100 e 150 mq può arrivare a costare fino a 2.000 euro per la settimana della manifestazione. Il secondo invece si lega a spazi che vengono utilizzati da designer emergenti per l'esposizione temporanea delle proprie creazioni artistiche. Il costo medio mensile per uno spazio di 100 mq, completo di tutti i servizi, nelle zone Tortona/Savona/P.ta Genova/Navigli si aggira tra i 2.000 e i 4.000 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA