1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’affaire Valentino si tinge di giallo, Permira annuncia proroga accordi in esclusiva

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ giallo sull’affaire Valentino. Sembrava che tutto filasse liscio e invece mettere le mani sulla storica maison romana non sembra cosa semplice. Red & Black Lux, società veicolo controllata dai fondi Permira che ha acquistato il 29,6% di Valentino Fashion Group lo scorso 16 maggio dai rami Marzotto e Donà delle Rose riuniti nella Icg, ha reso in una nota diffusa ieri notte che i reciproci accordi di esclusiva, siglati lo scorso 17 maggio con Tidus, PFC e con altri azionisti, tutti riconducibili ad alcuni componenti della famiglia Marzotto, sono stati prorogati fino all’1 giugno prossimo. “Tali reciproci accordi di esclusiva – recita la nota – hanno l’obiettivo di consentire la finalizzazione dei documenti contrattuali, già in stadio avanzato, relativi al 24% del capitale Valentino Fashion Group e con una valorizzazione di 35 euro per azione, e di definire i termini del co-investimento”. Al di là dei formalismi, il fondo avrebbe dovuto ieri mettere la parola fine alla corsa verso la maison, lanciando l’offerta sul gruppo e a cascata sulla controllata tedesca. Invece nulla di questo è stato. Secondo quanto trapela da indiscrezioni di stampa il nodo da sciogliere sarebbe l’Opa a cascata in Hugo Boss. Precisamente non sarebbe chiaro se a lanciarla debba essere la Red & Black oppure la stessa Valentino. E non solo: un altro punto interrogativo riguarderebbe il prezzo.