1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’affaire Alitalia-Air France potrebbe tornare d’attualità: ecco i consigli di Abn Amro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Abn Amro dispensano consigli operativi su Air France. Secondo il broker è meglio vendere titoli del vettore francese sulla possibile resurrezione della trattativa con Alitalia. Negli ultimi mesi le azioni Air France sono cresciute del 22% comparate con il +14% di Lufthansa e il calo del 6% di British Airways. “Pensiamo che il driver più significativo per questa sovraperformance sia stato il collasso dei colloqui con Alitalia”, spiegano gli esperti nella nota uscita oggi e raccolta da questa testata. “All’indomani delle elezioni italiane che si sono concluse ieri la Iata ha detto che potrebbe sospendere la licenza di volo all’Alitalia senza un accordo con Air France – prosegue il broker. Pensiamo che ci sia una possibilità reale che Air France-Alitalia possa essere rimessa in agenza nei prossimi giorni. Tuttavia – sottolineano gli esperti della casa d’affari – se gli italiani torneranno al tavolo delle trattative accentando la struttura dell’operazione indicata da Spinetta, dovrebbe avere il sostegno sia politico sia dei sindacati. Un elemento che andrebbe a ridurre il rischio di esecuzione rispetto a tre settimane fa, ma che lascerebbe ad Air France la sfida della transazione da considerare”.