1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Aex, un testa e spalle dal sapore rialzista

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Viaggia in moderato territorio positivo l’Aex di Amsterdam. Il principale listino della Borsa olandese sembra intenzionato a consolidare le indicazioni rialziste generate nel corso della passata ottava. Dai minimi dello scorso 4 ottobre, giorno in cui è stato registrato un minimo intraday a 266,13 punti, il paniere ha infatti trovato la forza per oltrepassare le coriacee resistenze statiche poste tra i 284 e i 285 punti. Il livello è particolarmente significativo in quanto l’unione dei top di tale area toccati l’8 e il 16 settembre hanno permesso di tracciare la tipica neckline del testa e spalle costruito dal 2 settembre in poi. Detto che già giovedì il paniere aveva oltrepassato il livello resistenziale appena menzionato, e completato anche la figura citata, la seduta di venerdì è stata utile per mettere sotto pressione le resistenze dinamiche espresse sul grafico giornaliero dalla media mobile a 55 periodi transitante ora a 286,68 punti. Partendo da queste considerazioni è quindi possibile implementare una strategia long, specie in caso di momentanee prese di beneficio dopo i recenti allunghi. In quest’ottica l’ingresso in acquisto a 283,05 punti prevede lo stop al cedimento dei 272 punti mentre ha come target intermedio i 301 punti e come target finale i 319 punti.