1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aem: Zuccoli ribadisce “In Atel o saliamo al 20% o vendiamo”

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Aut aut di Giuliano Zuccoli, presidente di Aem, sull’affaire Atel. Il numero uno della municipalizzata milanese ha le idee chiare sul darsi a proposito dell’utility svizzera, di cui Aem ha già una partecipazione pari al 5,76 per cento. In occasione del piano 2006-2011 Zuccoli ha oggi ribadito l’intenzione di Aem di salire in Atel. “La nostra partecipazione in Atel non può essere di carattere finanziario”, ha detto, ribadendo che: “In Atel o abbiamo una quota del 20% o vendiamo. E’ difficile che rimarremo con una quota del 5 per cento”. Zuccoli qualche mese non aveva fatto mistero che la strada per la conquista della utility svizzera fosse in salita, ma il punto chiave era lo stesso di oggi: “E’ una partita confusa e difficile. Noi abbiamo posto come pregiudiziale quella di controllare almeno il 20%. Altrimenti non ci interessa”.