1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aem: Centrosim, la possibile minore valutazione di Amsa non è un problema

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Aem sotto la lente degli analisti di Centrosim. Secondo quanto riportato dalla stampa la perizia effettuata dall’advisor Livolsi & Partner avrebbe valutato in 210-220 milioni di euro il valore di Amsa in un eventuale conferimento da parte del Comune di Milano in AEM. “La valutazione riportata dal quotidiano è notevolmente inferiore alla nostra stima di 440 milioni di euro ed alle stesse valutazioni precedente riportate dai quotidiani, che quantificavano il valore di questi asset in 500 milioni di euro”, commentano gli esperti della prestigiosa sim milanese. “Pur se inferiore alle stime, il conferimento di Amsa servirebbe comunque a chiudere il gap fra il valore delle partecipazioni in AEM ed ASM da parte dei Comuni di Milano e Brescia e l’eventuale differenza di circa
210 milioni di euro ancora residuante a favore del Comune di Brescia potrebbe essere sterilizzata mediante conversione dei titoli ordinari in eccesso in titoli di
risparmio non quotati”, azzardano gli esperti. In attesa di sviluppi gli analisti di Centrosim confermano la raccomandazione neutral su Aem Milano indicando un target price a 2,8 euro.