1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aem: Caboto conferma add, ma dossier Delmi può creare problemi

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Caboto scendono in campo per commentare le indiscrezioni che coinvolgono Aem in merito alle difficoltà nel trovare l’accordo con Enia sulla quota detenuta in Delmi. “Enìa avrebbe chiesto una put sulla propria quota (che dovrebbe essere nell’ordine del 20-30% per un esborso di circa 500-600 mililioni) per assicurarsi una way out dall’investimento (e compensare la marginalità di Enìa nella governance di Edison). Queste notizie non fanno bene nel breve al titolo, perché fanno emergere il rischio di un esborso troppo elevato rispetto alle proprie disponibilità di leva”, commentano da Caboto, che comunque conferma “add” sulla multiutility milanese con target price a 1.87 euro.