Aem ben comprata a Piazza Affari con volumi oltre la media

Inviato da Micaela Osella il Mer, 26/07/2006 - 17:25
Quotazione: A2A
Balzo da canguro di Aem a Piazza Affari. Il titolo della municipalizzata milanese fa il botto in Borsa salendo di oltre tre punti percentuali a quota 1,9830 euro. Che l'interesse sull'azione sia alta lo provano anche i volumi: sono, infatti, passati di mano 8,8 milioni di pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 6,6 milioni di pezzi. "I mercati si stanno riprendendo, lo stoxx sta riguadagnando i massimi di giornata e anche Aem sfrutta la situazione", dice un operatore. A Piazza Affari di certo tiene banco anche il progetto della multiutility del Nord. Un argomento che conosce molto bene Giuliano Zuccoli, presidente di Aem. Intervenuto ieri al Tavolo per Milano Zuccoli ha ribadito che "le condizioni esterne sono tali che le probabilità che il progetto vada avanti sono elevate". Anche se resta da capire il timing. "E' difficile stabilire i tempi, adesso andiamo in vacanza", ha detto il presidente di Aem, parlando dell'aggregazione tra la milanese Aem, la bresciana Asm e le emiliane Enìa ed Hera. In un'intervista rilasciata sabato scorso al Sole 24 Ore Zuccoli si era augurato che il progetto partisse subito "altrimenti la superutility rischia di rimanere un sogno".
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
giocar46 scrive...
giocar46 scrive...
 

A2A

A2a