1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aem-Asm: Zuccoli, “Per il concambio si deve far riferimento al valore degli asset”

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il lavoro di cesello degli advisor e dei legali di Aem e Asm Brescia continua per arrivare a una soluzione ai problemi ancora sul tavolo. Ma mentre i consulenti delle parti cercano di districarsi fra concambi, struttura dell’operazione e governance, Giuliano Zuccoli, il numero uno dell’ex municipalizzata milanese, cerca di chiarire la posizione di Milano: nell’eventuale fusione Aem-Asm “il concambio non può essere figlio del valoro puntuale che leggo sul Sole 24 Ore perché allora non chiamiamo gli advisor. Si deve fare riferimento al valore di mercato degli asset”, ha affermato nel corso dell’audizione alla Commissione Consigliare del Comune di Milano, azionista di controllo di Aem.