1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Aem-Asm: sinergie prudenziali ma in linea con attese, Euromobiliare mette mano a valutazioni

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Minimo sindacale. Le sinergie annunciate ieri da Aem e Asm Brescia (80 milioni di euro da costi e 10 mln da capex) sono in linea con le stime, ma la stessa società si è affrettata a definirle “provvisorie e prudenziali”. Sicuramente il business plan di settembre darà indicazioni più precise sull’ammontare delle sinergie. “In particolare vi saranno maggiori sinergie di sviluppo e investimenti nell’area waste (WTE a Milano) e nel district heating”, sottolinea Euromobiliare che ha incrementato del 4% a 3,1 euroil prezzo obiettivo di Aem. Confermato rating buy. Da hold a buy la raccomandazione su Asm Brescia con prezzo obiettivo di 4,95 euro. Per il consolidamento il management ha citato Linea Group (Pavia, Cremona, Lodi) ed Enia due società integrabili, “ma anche la stessa Hera sarebbe facilmente integrabile”, rimarcano gli esperti di Euromobiliare che ritengono Aem-Asm interessante con possibile ulteriore upside dalle maggiori sinergie da sviluppo e dalle opzioni di consolidamento.