1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aem-Asm: Euromobiliare, concambio più favorevole alla municipalizzata milanese

QUOTAZIONI A2a
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il concambio Aem-Asm Brescia è di 1,6 azioni, più in favore di Aem Milano rispetto alle nostre attese di 1,63”. Esordiscono così gli analisti di Euromobuliare nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com. Non sono ancora state quantificate le sinergie, ma sono significative, incluse quelle di sviluppo. Il broker stima sinergie da costo per 90 milioni di euro a regime e un Ebitda al 2011 di 2,5 miliardi, “che verificheremo alla luce degli obiettivi del nuovo gruppo, che secondo le indiscrezioni del sindaco Corsini dovrebbero essere a 2,8 miliardi”. “L’Ebitda della combined lo attendiamo in crescita del 7% annuo al 2011, mentre i multipli al 2008 sono sostanzialmente in linea con il settore a 8,7 volte. Riteniamo inoltre che sarà applicata la dividend policy più generosa di Asm e il dividendo potrebbe salire da 7 a circa 10 centesimi”, aggiungono alla casa d’affari. Gli esperti della casa d’affari confermano la valutazione a 2,97 euro ed il giudizio positivo sulla combined in attesa di verificare il Business Plan e le opzioni di consolidamento da sfruttare grazie alla propria posizione nella power generation e nel gas attraverso Edison.