Aem-Asm Brescia: avanti tutta con l'integrazione

Inviato da Redazione il Mar, 19/12/2006 - 08:44
Quotazione: A2A
Il piano della possibile fusione tra Aem Milano e Asm Brescia è stato presentato ieri ai rispettivi cda. Piano che disegna un'integrazione che darebbe vita al secondo gruppo nazionale per capacità elettrica installata, al terzo operatore nazionale per disponibilità di volumi di gas e al primo operatore italiano nel settore dei servizi ambientali. Superati gli ultimi scogli e ottenuto il via libera anche dai rispettivi Comuni, che sono i maggiori azionisti, il progetto potrebbe diventare concreto già dalle prime settimane di gennaio, con la definizione dei concambi. Punti cruciali saranno infatti la definizione della governance e dei valori di concambio, snodi sui quali si giocheranno i rapporti di forza tra Milano e Brescia.
COMMENTA LA NOTIZIA
Superspazzola scrive...
giocar46 scrive...
giocar46 scrive...
 

A2A

A2a