Aem - Amga: via libera sindaci a fusione

Inviato da Redazione il Mar, 24/10/2006 - 10:36
Quotazione: AMGA
Si avvicina la nascita di Iride, la società che dovrà prendere corpo dalla fusione delle due utility Aem Torino e Amga. I sindaci di Torino e di Genova, i due comuni che detengono i pacchetti di maggioranza delle due ex municipalizzate, hanno infatti dato il loro via libera definitivo all'operazione. Decisamente contenuto l'effetto in borsa, con Amga che segna un -0,05% a 1,97 euro e Aem Torino in calo dello 0,59% a 2,38 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
rokka scrive...
vulcanetto scrive...
sese scrive...
peppy scrive...
budok74 scrive...