1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aeffe, prosegue piano buy back

QUOTAZIONI Aeffe
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue il piano di buy back di Aeffe. Nel periodo dal 7 all’11 luglio la società ha acquistato 61.500 azioni ordinarie proprie al prezzo medio unitario di 1,47 euro, per un controvalore complessivo di 100mila euro. Dall’inizio del programma, sono state acquistate complessivamente 880.000 azioni ordinarie proprie, per un controvalore complessivo di 1,4 milioni, pari allo 0,82% del capitale sociale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BILANCI

Aeffe: balzo per l’utile 2016, indebitamento in deciso calo

Aeffe ha terminato l’esercizio 2016 con ricavi consolidati per 280,7 milioni di euro, dai 268,8 milioni del 2015 (+4, 4%) e un Ebitda in aumento del 30% a 25,2 milioni. Più che raddoppiato l’utile, passato da 1,5 a 3,6 milioni. Scende l’indebitamento, passato dagli 80,5 milioni di fine 2015 a 59,5 milioni. Il titolo sul […]

Aeffe: fatturato in crescita nell’esercizio 2016

Il Consiglio di Amministrazione di Aeffem società del lusso, quotata al segmento STAR di Borsa Italiana, ha approvato i dati preliminari consolidati relativi al fatturato dell’esercizio 2016 che evidenziano ricavi per 280,7 milioni di euro, contro i 268,8 milioni del 2015 (+4,7% a tassi di cambio costanti, +4,4% a tassi di cambio correnti).Lo si apprende […]

SEMESTRALI ITALIA

Aeffe: +7% per il fatturato dei primi sei mesi, utile netto a 1,47 milioni

-2,55% sul listino milanese per il titolo Aeffe che passa di mano a 1,07 euro dopo la presentazione dei conti semestrali. La società ha annunciato di aver chiuso i primi sei mesi dell’esercizio 2016 con ricavi consolidati per 137,8 milioni, dai 128,7 milioni del primo semestre 2015 (+7% a tassi di cambio correnti, +7,3% a […]

Aeffe: fatturato 2015 sale a 268,8 mln di euro

Il Gruppo Aeffe ha annunciato di avere archiviato l’esercizio 2015 con ricavi per 268,8 milioni di euro rispetto ai 251,5 milioni registrati nel 2014 (+7% a tassi di cambio correnti, +5,1% a tassi di cambio costanti). Nel dettaglio, i ricavi della divisione prêt-à-porter sono stati pari a 207,2 milioni, registrando una crescita del 7,8% a […]