1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aeffe positiva in Borsa (+4%): Mediobanca alza target a 3,6 euro dopo trimestrale

QUOTAZIONI Aeffe
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta positiva a Piazza Affari per Aeffe, con il titolo che sale sullo Star di quasi il 4% a 3,285 euro ad azione. All’indomani della pubblicazione dei risultati trimestrali, gli analisti di Mediobanca Securities hanno deciso di confermare il giudizio “outperform” sul gruppo guidato da Massimo Ferretti e hanno aumentato il target price, portandolo a 3,6 rispetto dal precedente 3,3 euro. “Aeffe ha registrato ancora numeri forti nel primo trimestre 2018 e ha annunciato un eccezionale aumento della raccolta degli ordini per le collezioni autunno/inverno 2018/2019”, commentano gli esperti di Mediobanca Securities che hanno rivisto al rialzo del 10% le previsioni sull’Eps 2018/2019. Aumentate anche le stime sui ricavi per l’anno in corso attesi a 347 milioni di euro (+11% a/a). “I nostri numeri – precisano da Mediobanca – non includono però i benefici dal regime Patent Box che la società dovrebbe annunciare a settembre”.

Aeffe ha chiuso il primo trimestre 2018, secondo i dati diffusi ieri, con ricavi consolidati pari a 95,2 milioni di euro rispetto ai 79,6 milioni del primo trimestre 2017, con un incremento del 20,3% a cambi costanti (+19,7% a cambi correnti). L’utile netto di Gruppo è salito a 11,3 milioni contro gli 8,1 milioni al 31 marzo 2017, con un miglioramento di 3,2 milioni (+39%).