1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aeffe chiude il 2007 con utile quasi raddoppiato a 15,3 milioni

QUOTAZIONI Aeffe
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Aeffe ha approvato oggi i risultati consolidati relativi all’esercizio 2007, che ha evidenziato un utile netto pari a 15,3 milioni di euro, quasi raddoppiato (+92%) rispetto al 2006. Nell’esercizio 2007, i ricavi consolidati sono passati a 293,2 milioni rispetto ai 266,1 dell’esercizio 2006, con un incremento del 10,2% (+12,2% a tassi di cambio costanti e +13,4% escludendo anche l’effetto delle collezioni Narciso Rodriguez). Il margine operativo lordo (ebitda) consolidato è stato pari a 44,5 milioni, in crescita del 19,8% rispetto ai 37,1 milioni del 2006 con un’incidenza del 15,2% sul fatturato. L’ebitda calcolato a tassi di cambio costanti sarebbe pari a 45,2 milioni, con una crescita pari al 21,7%. L’utile operativo (ebit) consolidato è stato pari a 33,7 milioni, con un progresso del 27,6% e un’incidenza sul fatturato dell’11,5%. La situazione patrimoniale e finanziaria del gruppo attivo anche nel settore del prêt-à-porter al 31 dicembre 2007, rispetto al bilancio chiuso al 31 dicembre 2006, ha evidenziato la crescita del patrimonio netto da 76 milioni a 165, grazie principalmente ai proventi dell’Ipo pari a 74,3 milioni e a una conseguente diminuzione dell’indebitamento finanziario, passato da 115,3 a 38,5 milioni di euro.