Aeffe: balzo per l’utile 2016, indebitamento in deciso calo

QUOTAZIONI Aeffe
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Aeffe ha terminato l’esercizio 2016 con ricavi consolidati per 280,7 milioni di euro, dai 268,8 milioni del 2015 (+4, 4%) e un Ebitda in aumento del 30% a 25,2 milioni.

Più che raddoppiato l’utile, passato da 1,5 a 3,6 milioni. Scende l’indebitamento, passato dagli 80,5 milioni di fine 2015 a 59,5 milioni.

Il titolo sul listino milanese guadagna un punto percentuale e passa di mano a 1,4 euro.