1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aedes: siglato l’accordo di scioglimento della joint venture “housing”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Aedes ha annunciato di aver stipulato gli atti necessari per il definitivo scioglimento della joint venture “housing” detenuta pariteticamente dal Gruppo con il Gruppo Cordea Savills. L’accordo tra le parti ha consentito l’acquisto da parte del Gruppo Aedes dell’intera partecipazione in Reif 4 Sarl, e l’acquisto da parte del Gruppo Cordea Savills dell’intera partecipazione in Duse Sarl, senza la transazione di flussi finanziari. L’acquisto dell’intera partecipazione di Reif 4 comporta il consolidamento di un debito netto pari a circa 34 milioni, a fronte di un valore patrimoniale superiore. A fronte della separazione dei due rami della joint venture, il gruppo Aedes e il gruppo Cordea procederanno a liberarsi reciprocamente in relazione alle garanzie e agli impegni finanziari prestati nell’interesse delle società di cui venderanno le quote. Il gruppo Aedes ha riacquistato la piena proprietà del portafoglio immobiliare Reif 4 posseduto dalle società Aedilia Due Srl e P9 Srl, nonché del 50% di Diaz Immobiliare Srl, per un valore complessivo degli asset di circa 50 milioni. Non avendo ricevuto proposte di accordo da parte degli istituti finanziari creditori nei confronti delle società Corso 335 Srl e Legioni Romane Properties Srl, condizione preliminare per il mantenimento all’interno del perimetro Reif 4, il gruppo Aedes non ha acquisito la piena proprietà dei beni immobiliari posseduti da tali società; il gruppo Aedes ha mantenuto il diritto di riacquistare tali società (allorché tale operazione possa rientrare nella strategia di valorizzazione del portafoglio Reif 4). Lo scioglimento della jv con Cordea Savills rientra nella strategia del piano industriale di Aedes atta da un lato a valorizzare gli assets ritenuti core per l’azienda, e dall’altro a razionalizzare il portafoglio ritenuto non più strategico, concentrandosi nelle attività ad alto valore aggiunto.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AUTO

Emissioni diesel: FCA, ci difenderemo con vigore da accuse Usa

Gli Stati Uniti hanno avviato un’azione giudiziaria nei confronti di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) per violazione delle leggi sulle emissioni diesel.
In una nota diffusa ieri sera FCA US ha annunciato che “sta esaminando l’atto di citazione, ma è…

AUMENTO DI CAPITALE

Lventure Group: chiusura dell’aumento di capitale riservato

A chiusura dell’aumento di capitale riservato, LVenture Group ha annunciato di aver emesso 2.795.521 azioni ordinarie a favore dei soggetti qualificabili come investitori strategici, tra cui l’Università LUISS, Sara Assicurazioni e Zenit SGR.

L’a…

ASTA BOND

Italia: Tesoro, venerdì in asta Ctz e BTPei fino a 5 miliardi di euro

Nell’asta in calendario il prossimo 26 maggio il Ministero dell’economia collocherà titoli per un massimo di 5 miliardi di euro. Nel dettaglio, saranno messi sul mercato CTZ a 24 mesi per 3-3,5 miliardi di euro e BTPei a 10 e 30 anni per 0,75-1,5 mil…

BORSA MILANO

Ecosuntek: Borsa Italiana, domani vietati ordini senza limite di prezzo

Domani non sarà consentita l’immissione di ordini senza limite di prezzo sulle azioni ordinarie Ecosuntek. Lo ha annunciato Borsa Italiana in una nota. Le azioni ECK verranno pertanto negoziate nel settore AI1X del segmento MA1 della piattaforma Mill…