Aedes: raggiunto accordo con Nova Re Holding, chiuse tutte le pendenze

QUOTAZIONI Aedes
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pace fatta tra Aedes e Nova Re Holding, del gruppo Marella. Secondo quanto comunicato oggi da una nota stampa, i due hanno siglato un accordo transattivo per definire gli impegni di pagamento nati con l’acquisto del 78% di Nova Re da parte di Aedes. In particolare, il pagamento della seconda tranche del corrispettivo, pari a 6,1 milioni, ancora dovuta da Aedes. L’accordo raggiunto prevede che Aedes estingua il suo debito, pagando 4,3 milioni e registrando così un effetto positivo di 1,8 milioni rispetto agli impegni precedentemente assunti. Inoltre, è stato concordato il trasferimento ad Aedes del 13% di Aedilia 11, società proprietaria di un centro commerciale, al prezzo di 1,3 milioni, attraverso il trasferimento a NRH del Gruppo Marella di 731.158 azioni ordinarie Nova Re al prezzo unitario di 1,778 euro, pari al 5,41% del capitale sociale. L’accordo sancisce la definitiva chiusura delle pendenze in corso e mette la parola fine alle pretese delle due parti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

Aedes SIIQ: Gabriele Cerminara nominato COO, Luca Lucaroni è il nuovo CFO

Oggi il Consiglio di amministrazione di Aedes SIIQ ha nominato di Gabriele Cerminara alla carica di Chief Operating Officer e di Luca Lucaroni a quella di Chief Financial Officer e Dirigente Preposto. “Luca Lucaroni proviene da una lunga esperienza nel Real Estate, avendo ricoperto, tra l’altro, per 13 anni il ruolo di CFO in Beni […]

Aedes Siiq sospeso a +7% dopo balzo risultati trimestrali

Aedes Siiq ha diffuso questo pomeriggio i dati relativi al terzo trimestre dell’anno che evidenziano ricavi complessivi pari a 6,7 milioni di euro, in deciso aumento rispetto al dato del corrispondente periodo 2015. Bene anche Ebitda che sale a 1,4 mln (da -1,4 mln) ed Ebit, che balza a 5,2 da 2,2 milioni. L’utile netto […]

Aedes Siiq, utille sale a 14,2 milioni di euro al 31 marzo 2016

Risultati trimestrali in crescita quelli approvati oggi da Aedes Siiq. L’utile del periodo a fine marzo si attesta a quota 14,2 milioni di euro, mentre i ricavi salgono a 27,1 mln dai 10,4 mln del corrispondente periodo dell’anno passato. L’Ebitda balza di 13,8 milioni a quota 15,7 mln di euro mentre l’indebitamento finanziario netto sale […]