1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Aedes, il cavaliere bianco potrebbe essere Tom Barrack

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel fine-settimana la stampa ha riportato nuove indiscrezioni che chiamano in causa Aedes. Indiscrezioni secondo cui il cavaliere bianco che potrebbe salvare la compagnia immobiliare in mano alla famiglia Castelli avrebbe il nome del magnate americano Tom Barrack, che attraverso la società Colony Capital avrebbe già formulato un’offerta tesa a ridurre di circa 400 milioni di euro il debito di Aedes. Nei giorni scorsi si era anche vociferato di una possibile crescita nel capitale sociale della famiglia Amenduni, che al momento ha in mano il 15% circa di Aedes.