Aedes, aumento di capitale si conclude con adesioni al 62,26%

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 18/08/2009 - 09:17
Quotazione: AEDES *
Adesioni pari al 62,26% per l'aumento di capitale di Aedes. Il gruppo immobiliare ha reso noto che durante il periodo di offerta in opzione, iniziato il 27 luglio 2009 e conclusosi il 12 agosto 2009, sono stati esercitati 59.084.200 diritti di opzione corrispondenti a 359.231.936 azioni ordinarie Aedes di nuova emissione, pari al 62,26% delle azioni offerte, per un controvalore complessivo di 93.400.303,36 euro. All'esito del periodo di offerta, risultano non esercitati n. 35.821.325 iritti di opzione validi per sottoscrivere complessivamente 217.793.656 azioni ordinarie Aedes per un controvalore complessivo di 56.626.350,56 euro. In considerazione dello scioglimento del contratto di investimento tra Aedes e Isoldi Immobiliare, a seguito dell'inadempimento di quest'ultimo ai propri impegni, lo stesso azionista Isoldi Immobiliare non ha esercitato i propri diritti di opzione. Qualora anche Isoldi Immobiliare avesse esercitato i propri diritti, le azioni complessivamente sottoscritte dagli aventi diritto sarebbero pari a circa il 92%, con circa l' 8% di diritti inoptati. diritti di opzione non esercitati saranno offerti in Borsa, per conto di Aedes, a cura di Banca IMI, nelle riunioni del 24, 25, 26, 27 e 28 agosto 2009.
COMMENTA LA NOTIZIA