Aedes: aumento di capitale si chiude con successo, in asta sottoscritti ulteriori 66,4 mln di titoli

Inviato da Carlotta Scozzari il Mer, 02/09/2009 - 19:56
Quotazione: AEDES *
Si chiude con successo l'aumento di capitale di Aedes. Lo comunica la società attiva nel settore immobiliare, che fa sapere che al termine dell'asta in Borsa, tenutasi dal 24 al 28 agosto 2009, sono state sottoscritte 66.445.888 azioni ordinarie Aedes, in aggiunta alle 359.231.936 già sottoscritte al termine dell'offerta in opzione. Alla data odierna risultano pertanto sottoscritte 425.677.824 azioni di nuova emissione, pari al 73,77% di quelle offerte, per un controvalore pari a 110.676.234,24 euro. A ogni nuova azione ordinaria sottoscritta è attribuito un warrant gratuito, così come deliberato dall'assemblea straordinaria del 30 aprile 2009. La procedura di aumento di capitale, ricorda Aedes, si concluderà con l'integrale sottoscrizione da parte di Vi-Ba srl delle residue 151.347.768 azioni inoptate, al prezzo di 0,26 euro per azione, per un controvalore complessivo di 39.350.419,68 euro. Con l'esecuzione dell'impegno assunto da Vi-Ba srl dunque l'aumento di capitale per complessivi 150 milioni risulterà interamente sottoscritto. Il gruppo del real estate sottolinea che la partecipazione all'operazione del gruppo cui fanno capo Start Immobiliare srl e Vi-Ba srl non ha raggiunto la soglia massima garantita di 70 milioni di euro, arrivando fino a 63 milioni circa. Inoltre non è stato necessario l'intervento delle banche aderenti al consorzio di garanzia, che avevano assunto impegni per complessivi 67,5 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA