1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

AdR: S&P, taglio rating per profilo finanziario e mancanza chiarezza regime tariffario

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Standard & Poor’s Ratings Services hanno spiegato in una nota che il declassamento del credit rating di lungo e di breve termine su Aeroporti di Roma (AdR) a ‘BBB-/A-3’ da ‘BBB/A-2’ riflette principalmente “un miglioramento inferiore rispetto alle attese del profilo finanziario e una limitata visibilità sul miglioramento potenziale nei prossimi anni, in primo luogo a causa della prolungata mancanza di chiarezza a livello di sistema regolamentare”, ovvero per via dei ritardi nella definizione del nuovo regime tariffario. Il credit watch continua ad avere inoltre implicazioni negative, almeno finché “l’emissione dei diritti di opzione (collegati all’aumento di capitale da 1.249,4 milioni, ndr) da parte dell’azionista controllante al 96%, Gemina, non sarà completata con successo e i proventi non saranno utilizzati per ripagare il debito”.