1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

AdR: passeggeri e voli in crescita portano Roma al sesto posto in Europa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 2007 è alle porte e gli aeroporti romani tirano le somme, anche in relazione al grande afflusso di passeggeri nelle festività natalizie. Nel periodo 20 dicembre-8 gennaio all’aeroporto di Fiumicino sono previsti circa 600 voli charter e il picco di traffico sarà maggiore nei giorni 29 dicembre, 2 e 8 gennaio, giorno in cui saranno circa 1.000 i voli al Leonardo da Vinci, com’è già accaduto lo scorso 22 dicembre. In media, si prevede a Fiumicino un flusso giornaliero di circa 95.000 passeggeri ed 850 movimenti aerei, con una stima complessiva, nelle due settimane di Natale e Capodanno, pari a 1.450.000 passeggeri e 13.000 fra atterraggi e decolli. Fra le tante destinazioni scelte da chi viaggia per Natale e Capodanno, quelle preferite in Europa sono – oltre alle classiche Parigi, Londra, Barcellona e Madrid – anche Atene, Oviedo, Praga e Budapest. Le mete più esotiche sono: Egitto, Tunisia, Kenya, Tanzania, Israele, Maldive e Mauritius. Il sistema aeroportuale della Capitale festeggia, quindi, l’anno nuovo con una previsione totale di oltre 35.000.000 di passeggeri. Numeri che collocano il sistema aeroportuale romano al sesto posto tra gli aeroporti europei per volumi di traffico e dinamismo di attività aeronautiche e commerciali.